ANIKA, IL BACIO DEL VAMPIRO: seconda era

Work in progress
 
IndicePortaleCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 09 - Pipistrello

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Pipistrello

avatar

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 23.08.14

MessaggioTitolo: 09 - Pipistrello   Sab 23 Ago 2014, 15:10

PIPISTRELLO: è il fedele compagno di Anika, è un Popolano Dannato Vampiro che di notte si aggira svolazzando per la Cittadella in cerca della temuta Indovina, la sua ombra è ovunque, e il suo silente volteggiare gli regala il nome del PIPISTRELLO!
Riusciranno i Popolani a resistere al suo fascino?
Conosce gli altri Vampiri e assieme confabulano nella loro Stanza Segreta “Il Castello”.

SCOPO DEL GIOCO
Lo scopo personale del PIPISTRELLO è quello di scovare e Shockare l’Indovina, e di Charmare (una volta in tutta la Gara) un Popolano Bersaglio Vivo, assieme agli altri Vampiri invece, è quello di eliminare (durante la Giornata o al Patibolo) tutti i Templari e i Cardinali presenti in Cittadella.

VITTORIA
Il PIPISTRELLO vince assieme agli altri Vampiri, nel momento in cui tutti i Templari e i Cardinali in Cittadella sono morti.

AZIONE
SHOCK (Trasformazione): Ogni Giornata il PIPISTRELLO può scegliere di Shockare un Popolano Bersaglio Vivo, se questi fosse l’Indovina, il PIPISTRELLO la trasforma in un Popolano Eletto.
Dono Oscuro CHARME (Corrompere): Ogni Giornata il PIPISTRELLO può scegliere di Charmare un Popolano Bersaglio Vivo (una volta in tutta la Gara) per invertirne la Fazione.
Il Dono Oscuro Charme può essere utilizzato una sola volta in tutta la Gara, il PIPISTRELLO perde il potere solo se al termine della Giornata ha agito.
Ps.: il PIPISTRELLO può scegliere una sola Azione per ogni Giornata: Shockare o Charmare.

EFFETTI SUI POPOLANI
Se lo Shock del PIPISTRELLO ha come Bersaglio:
1) Una Indovina, il PIPISTRELLO la trasforma in Popolano Eletto.
2) Una Popolano che non sia l’Indovina, il PIPISTRELLO non arreca nessun danno.

Se lo Charme del PIPISTRELLO ha come Bersaglio:
1) Un Ammazzavampiri (Ruolo Incorruttibile), il PIPISTRELLO perde il Dono Oscuro, ma non lo Corrompe.
2) Un Templare (Ruolo Incorruttibile), il PIPISTRELLO perde il Dono Oscuro, ma non lo Corrompe.
3) Un Cardinale (Ruolo Incorruttibile), il PIPISTRELLO perde il Dono Oscuro, non lo Corrompe, ma il Cardinale perde entrambi i Poteri di Ressurrezione e di Conversione conservando però la Personale Croce Benedetta (se ancora disponibile).
4) Un Emofilo (Ruolo Incorruttibile), il PIPISTRELLO perde il Dono Oscuro, ma non lo Corrompe.
5) Un Collezionista, il PIPISTRELLO perde il Dono Oscuro, e lo ucciderebbe.
6a) Un Erede con Padre Incorruttibile, il PIPISTRELLO perde il Dono Oscuro, ma non lo Corrompe.
6b) Un Erede con Padre Corruttibile, il PIPISTRELLO perde il Dono Oscuro, e Corrompe Padre ed Erede.
7) Un Vampiro, il PIPISTRELLO non perde il Dono Oscuro, e non accade nulla.

INFORMAZIONI AI POPOLANI
Il Popolano Shockare che non ha il Ruolo di Indovina non sa di essere stato Bersaglio del PIPISTRELLO.
Il Popolano Shockare che ha il Ruolo di Indovina sa di essere stato Bersaglio del PIPISTRELLO.
Tutti i Popolani sanno di essere stati Bersaglio dello Charme del PIPISTRELLO.
Il Popolano Corrotto con successo dal PIPISTRELLO resta Stordito, pertanto in quella Giornata non agisce, se il cambio avviene Cronologicamente prima della sua Azione.
La Sentinella Corrotta con successo dal PIPISTRELLO Proteggerà con La Croce Maledetta i Vampiri dall’Azione Esorcismo dei Templari.
La Croce Benedetta non protegge dallo Charme del PIPISTRELLO.

LIMITAZIONI, IMMUNITA’, EFFETTI SUBITI E INFO
Il PIPISTRELLO conosce gli altri Vampiri e comunica privatamente nella Stanza Segreta Il Castello.
Il PIPISTRELLO conosce gli esiti di Giornata degli altri Vampiri presenti nel Castello.
Il PIPISTRELLO non può essere Preda del Collezionista.
Il PIPISTRELLO che Charma un Popolano ne conosce la Fazione al momento della Corruzione.
Il PIPISTRELLO che Charma un Popolano non conosce l’esito della sua Corruzione.
Il PIPISTRELLO non può Charmare sé stesso, sia volontariamente che involontariamente.
Il PIPISTRELLO non può cambiare Fazione.

GERARCHIA NEL CASTELLO
I Vampiri seguono la Gerarchia del Castello, quella iniziale è così composta:
1 - ANIKA o (MdN)
2 - PIPISTRELLO
3 - VAMPIRO SEMPLICE
4 - VAMPIRO SEMPLICE
In caso ci siano più VAMPIRI SEMPLICI saranno denominati VAMPIRO SEMPLICE 1, VAMPIRO SEMPLICE 2, etc...
In caso di morte di uno dei Vampiri i restanti scalano di un Ruolo verso l’alto.
I Vampiri che prendono il Ruolo del loro predecessore, lo ricoprono al momento della morte acquisendo di fatto i Doni Oscuri ancora non utilizzati.
ANIKA è unica, e quando muore l’eventuale [size=12]PIPISTRELLO diventa MAESTRO DELLA NOTTE (MdN).[/size]
Tutti i Popolani che diventano Vampiri, ed entrano quindi nel Castello, iniziano al primo posto disponibile nella Gerarchia partendo dal fondo.
L’Erede di un Vampiro ha la precedenza nella Gerarchia e prende il posto del Padre sempre prima degli altri Vampiri rimasti nel Castello.
Un Vampiro che scala la Gerarchia resta Stordito, pertanto in quella Giornata non agisce, se il cambio avviene Cronologicamente prima della sua Azione.

Cronologia Azione: 9° AZIONE
Nome Azione:Shockare o Charmare
Effetto: Shock (Trasformare) o Charme (Corrompere)
Fazione: DANNATI
Vince se: Tutti i Templari e Cardinali muoiono.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
09 - Pipistrello
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ANIKA, IL BACIO DEL VAMPIRO: seconda era :: DANNATI-
Vai verso: