ANIKA, IL BACIO DEL VAMPIRO: seconda era

Gara 3: iscrizioni APERTE
 
IndicePortaleCercaRegistratiAccedi

RispondiCondividi
 

 23 - TERMINE DELLA PARTITA, VINCITORI E VINTI

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Anika

Anika

Data d'iscrizione : 21.08.14

23 - TERMINE DELLA PARTITA, VINCITORI E VINTI Empty
MessaggioTitolo: 23 - TERMINE DELLA PARTITA, VINCITORI E VINTI   23 - TERMINE DELLA PARTITA, VINCITORI E VINTI EmptyLun 19 Ago 2019, 15:21

Ci sono due condizioni per cui la partita ha termine, la prima per raggiungimento degli obbiettivo di una fazione, la seconda per Fuga degli Sconfitti.
(Per raggiungimento degli obbiettivi s’intende che una delle due fazioni elimini il loro principale Nemico o che il COLLEZIONISTA uccida la sua preda).

PRIMO:
La vittoria per gli Eletti avverrà nel momento in cui il loro Nemico, ovvero tutti i Dannati del Castello (Anika, Pipistrello ed eventuali Vampiri Semplici), saranno eliminati dal gioco, sia durante la Fase Giornaliera che durante il Patibolo (vedi capitoli dedicati);
La vittoria per i Vampiri avverrà nel momento in cui il loro Nemico, ovvero tutti i Templari e il Cardinale (o i Cardinali nel caso dovessero diventare più di uno), saranno eliminati dal gioco, sia durante la Fase Giornaliera che durante il Patibolo (vedi capitoli dedicati).
La vittoria del COLLEZIONISTA avverrà se lo stesso ucciderà tutte le tre sue Prede, solo per mano sua, non ha valenza la morte della preda al patibolo!!!
Attenzione: durante la partita nessun Popolano saprà quali e quanti personaggi siano stati eliminati sino a quel momento, solo al momento in cui tutti i Nemici saranno stati eliminati verrà proclamata la Vittoria per Obbiettivo Raggiunto.

SECONDO:
Nel caso in cui una delle due fazioni sia oggettivamente superiore all’altra, ovvero che sia nella Fase Giornaliera che al Patibolo comandi il gioco senza possibilità di lotta, il Master decreta la Fuga degli Sconfitti per oggettiva manifesta superiorità avversaria.
I Popolani sconfitti abbandoneranno la Cittadella da vivi, e la partita terminerà.
Attenzione: solo gli Amministratori possono decretare la Fuga degli Sconfitti; un Popolano non potrà arrendersi pubblicamente, ma potrà richiedere al Master la resa della sua fazione per oggettiva manifesta superiorità avversaria, quindi sarà sensibilità del Master far terminare la partita anzitempo.
La fuga pubblica in maniera plateale di un singolo player comporta la penalità di 30PX.

La Fuga, per essere accettata, deve essere richiesta al Master, da almeno il 40% dei rappresentanti di una Fazione, non sarà accettata la Fuga richiesta da un solo Popolano; inoltre non sarà MAI accettata la Fuga fintanto che all’interno della Cittadella ci saranno più di due Fazioni in gioco (Eletti, Dannati e Ibridi), ancora con la possibilità di vittoria.

I Master in rari casi potranno decretare il termine di una Gara anche senza la richiesta di Fuga da parte di una Fazione.
Questo raro caso può avvenire in circostanze particolari, e sarà sempre a discrezione dei Master definire la vittoria di una o l’altra fazione; per circostanze particolari si intendono situazioni dove una delle due Fazioni non ha più nessuna possibilità di vittoria senza averne consapevolezza.
Torna in alto Andare in basso
 
23 - TERMINE DELLA PARTITA, VINCITORI E VINTI
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ANIKA, IL BACIO DEL VAMPIRO: seconda era :: REGOLE DI GIOCO :: REGOLAMENTO :: SE SEI UN UTENTE, LEGGI QUI-
RispondiVai verso: